Regolamento per l'utilizzo del logo

Utilizzo del logo del Patrimonio Mondiale Unesco


R E G O L A M E N T A Z I O N E

 

Le condizioni per l’utilizzo del logo del Patrimonio Mondiale sono normate dalle Operational Guidelines for the Implementation of theWorld Heritage Convention agli articoli da 258 a 279. Le principali linee guida per l’utilizzo sono consultabili sul sito ufficiale del World Heritage Centre al seguente indirizzo: http://whc.unesco.org/en/emblem/


L’utilizzo del logo del Patrimonio Mondiale è soggetto all’approvazione delle autorità nazionali. Il criterio principale per l'approvazione del suo utilizzo è il valore educativo, scientifico, culturale o artistico del prodotto proposto, che deve essere fortemente correlato a principi e valori del Patrimonio Mondiale. L’utilizzo del logo non può essere concesso su prodotti che non hanno valore educativo di alcun genere, o molto limitato (come tazze, magliette, spille, e altri souvenir turistici). Eccezioni a questa politica possono essere prese in considerazione per eventi speciali, come le riunioni del Comitato UNESCO e la cerimonia di affissione delle targhe.


In assenza di espressa autorizzazione, non è legittimo per i soggetti commerciali utilizzare il logo direttamente sul proprio materiale anche se per mostrare il loro sostegno per il Patrimonio Mondiale.


Il permesso di utilizzare il logo non può essere concesso alle agenzie di viaggio, compagnie aeree, o per qualsiasi altro tipo di attività che operino a fini prevalentemente commerciali, salvo in circostanze eccezionali e quando il vantaggio manifesto per il Patrimonio Mondiale generale o particolare del sito Patrimonio Mondiale può essere dimostrata. Nel caso in cui il sito riconosciuto come Patrimonio Mondiale non sia direttamente coinvolto o comunque non rappresenti il focus principale di seminari e/o questioni scientifiche o tecniche di conservazione in generale, l'uso del logo può essere concesso solo dopo l'approvazione espressa in conformità con le linee guida e principi della Convenzione UNESCO.


Le autorità nazionali esercitano un controllo di qualità sui prodotti con cui il logo è associato. Gli Stati Parte della Convenzione sono gli unici autorizzati ad approvare il contenuto (immagini e testo) di qualsiasi prodotto distribuito che appare sotto il logo Patrimonio Mondiale per quanto riguarda i siti ubicati nel loro territorio. L’Associazione per il Patrimonio dei Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato è il soggetto di riferimento a livello territoriale per l’approvazione dell’utilizzo del logo UNESCO. Si prega dunque di far pervenire le richieste circa l’utilizzo del logo all’Associazione che, previa autorizzazione delle autorità nazionali, provvederà a comunicare tempestivamente la congruità o meno con i principi del Patrimonio Mondiale sopraindicati.