Posizionamento di reti anti grandine nei vigneti

Illustrissimi Sindaci,

facendo seguito ai numerosi articoli apparsi su quotidiani e settimanali, in particolare nei territori di Langhe-Roero, con la presente, avendo svolto in data 16 maggio 2016 un Consiglio di Amministrazione dell’Associazione in epigrafe ed avendo anche coordinato un incontro tecnico presso l’Associazione Commercianti Albesi, a cui hanno partecipato il Consorzio Tutela Barolo e Barbaresco, l’Ente del Turismo Alba-Bra Langhe e Roero, il Consorzio Turistico Langhe-Monferrato Roero alla presenza dei dirigenti e funzionari della Regione Piemonte Assessorato all’agricoltura e gestione del territorio, è emersa l’esigenza di sensibilizzare i Comuni inseriti nel territorio divenuto Patrimonio dell’Umanità UNESCO affinché vengano recepite le indicazioni da inserire nei Vostri relativi Regolamenti di Polizia Rurale riguardanti i colori delle reti anti grandine, individuando in quelle di colore verde scuro o nero, che sono di minore impatto visivo e percettivo, trovandoci in presenza di un paesaggio unico ed eccezionale per bellezza e conservazione.

Vi ringraziamo fin d’ora per la collaborazione, confidando in una favorevole presa d’atto da parte Vostra, rimanendo a più completa disposizione per eventuali chiarimenti.

 

 

LaStampa CUNEO